Farmacia Ambreck

Organoterapia

DEFINIZIONE

L' organoterapia è una bioterapia che tratta l' organo o il tessuto malato mediante la somministrazione di organi o tessuti omologhi diluiti e dinamizzati.

"L' organo sano diluito e dinamizzato agisce sull' organo malato per ristabilirne il funzionamento alterato" (C. Bergeret).

Tale metodica utilizza estratti d' organo prelevati da animali secondo precise regole ("Preparazioni omeopatiche" dalla Farmacopea Francese, 1965).

POSOLOGIA

La somministrazione viene effettuata mediante ampolle bevibili per assorbimento perlinguale o mediante supposte.

In generale si ritiene che l' organo sano somministrato agisca su quello malato normalizzandone l' attività nelle modalità seguenti:

le basse diluizioni (4 o 5 CH) stimolano
le diluizioni medie (7 CH) regolarizzano
le alte (15 o 30 CH) inibiscono

Così Follicoline 4 CH favorisce la secrezione ovarica di estrogeni, mentre Follicoline 30 CH la inibisce.

Allo stesso modo Thyroidea 4 CH favorisce la secrezione di ormoni tiroidei, mentre Thyroidea 30 CH la frena.

L' organoterapia risulta particolarmente efficace nelle affezioni respiratorie croniche, nella patologia osteoarticolare, nelle affezioni epato-biliari, nelle affezioni prostatiche, nelle alterazioni ormonali.

In generale, la posologia media consigliata è di una ampolla perlinguale o una supposta, 3 volte alla settimana. In caso di necessità si alternano gli organoterapici.
Es.: nella coxartrosi si consiglia Cartilage coxo-fémoral 4 CH, una ampolla o una supposta alla sera di lunedì, mercoledì, venerdì e Meduloss 4 CH, una ampolla o una supposta alla sera di martedì, giovedì e sabato, per 2 mesi consecutivi.

 

FARMACIA AMBRECK - via Stradivari n. 1 - Milano - tel +39 02-29526966 - p.iva 01669440180 - mail. info@ambreck.it
Powered by Prenofa Privacy Policy Web Design Fulcri srl